I consumatori italiani sono soddisfatti dei servizi digitali legati al mondo bancario e assicurativo. Ma di cosa hanno bisogno ancora?

937a7aec-6d07-4876-b51e-ca8a1a57ed8c
By Kaleyra . 8 gen 2019

L'Osservatorio Fintech e Insurtech del Politecnico di Milano, ha presentato i risultati della ricerca del 2018. Aziende di diversi settori hanno condiviso il loro punto di vista e le loro esperienze per dare il loro contributo.

Risultati 2018

I risultati del 2018 hanno mostrato che la popolazione italiana apprezza i servizi Fintech e insurtech: il 25% degli italiani tra i 18 ei 74 anni, ha utilizzato almeno un servizio con un livello di soddisfazione elevato con un aumento del 54% rispetto ai risultati del 2017.

I servizi bancari più utilizzati sono: mobile payment (16%), servizi per la gestione del budget familiare o personale (15% con un incremento del 10%) e servizi per il trasferimento di denaro immediato (12% con un aumento dell'8%).

I clienti richiedono sempre più accesso gratuito ai servizi bancari di base (nel 67% dei casi), trasparenza degli investimenti (54%), velocità dei servizi (50%) e possibilità di avere un punto di contatto con l’azienda nei casi più complessi ( 48%).

Ci sono alcuni servizi nel mercato di Insurtech che sono molto apprezzati e abbastanza essenziali come: reminder per la data di scadenza della polizza assicurativa (51%), la possibilità di accedere a tutte le informazioni relative alla copertura assicurativa (44%) e alla gestione dei sinistri assicurativi (39%).

Le aziende Fintech e Insurtech devono collaborare per creare sinergie e una migliore esperienza utente.

 

I takeaways dell’evento

Ci sono 5 parole chiave che riassumono i temi mostrati durante la conferenza e che dobbiamo tenere in mente per approcciare la tecnologia e costruire un'esperienza utente migliore:

Cultura: è importante adottare un approccio incentrato sul cliente ed essere flessibili nel cambiare la nostra forma mentis;

Governance: è essenziale impostare una governance strategica utile per stabilire le priorità;

Risorse: non solo in termini di investimenti ma soprattutto in termini di know-how e competenze;

Soluzioni: la condivisione di competenze e idee con altre aziende di settori diversi potrebbe essere un elemento di congiunzione per creare nuovi contenuti e nuove soluzioni utili per i clienti.

 

Il punto di vista di Kaleyra

Come partner dell'osservatorio Fintech e insurtech e come esperto del mercato, Kaleyra ha preso parte alla convention.

"L'empatia umana e digitale è sempre più richiesta dai clienti. Il mercato finanziario italiano dovrebbe adottare e aumentare l'uso delle interfacce di conversazione per garantire una migliore esperienza del cliente "- ha dichiarato Alex Romano Milani, General Manager Europe.

Kaleyra ha la mission di fornire "una piattaforma mobile evluta" per coinvolgere i clienti e aumentare la fedeltà e la fiducia verso il brand.

Come fornitore di notifiche SMS, push e provider di SMS promozionali, possiamo aiutare le aziende a creare o aumentare l'empatia umana e digitale verso i loro clienti.

Se desideri saperne di più sui nostri servizi, non esitare a contattarci